Non una di meno

Non una di meno

venerdì 13 settembre 2013

Sconfinate al Bloom di Mezzago (MI) NO MORE! FEMMINICIDIO, UNA QUESTIONE POLITICA E CULTURALE





in collaborazione con 

Comune di Mezzago - Pro Loco - Comuni Virtuosi - Radio Popolare


 Presenta
DAL 18 AL 22 SETTEMBRE 2013RESTIAMO UMANI  ed.
Storie di quotidiana umanità.
U
na rassegna di racconti, immagini, esperienze di vita reale, arte emusica
D
edicata a Vittorio Arrigoni

 Restiamo umani è un invito a ricordarsi della natura dell’uomo.
Io non credo nei confini nelle barriere, nelle bandiere.

Credo che apparteniamo tutti,
 indipendentemente dalle latitudini
e dalle longitudini, alla stessa famiglia che è la famiglia umana”

Vittorio Arrigoni

Programma
Mercoledì 18 settembre ore 21.00 ingresso libero
NO MORE! 
FEMMINICIDIO, UNA QUESTIONE
 POLITICA E CULTURALE
Intervengono LIDIA MENAPACE e ROSANGELA PESENTI.MOSTRA “Invito a riflettere in collaborazione con il gruppo Sconfinate di Romano di Lombardia - Bg
Durante la serata
BLOOM SOSTIENE LA CAMPAGNA NEANCHE CON UN FIORE
INSTALLAZIONE > Sulla terrazza del BLOOM 124 sagome femminili (è il numero di donne uccise in Italia nel 2012).
Vi invitiamo a portare un fiore per le donne vittime violenza.
PHOTO SET > “Neanche con un fiore”
FACEBOOK> Farsi un autoscatto con un fiore tra i capelli, nelle mani, o sulla bocca con utilizzo di un badge virtuale che ognuno
può “indossare” sul proprio profilo. Campagna ideata da ALIAS Communication e promossa dal Coordinamento Antiviolenza
21 luglio, l’Associazione Le Onde Onlus e il Coordinamento Palermo Pride, per dire basta ad ogni forma di discriminazione e violenza contro le donne.